La scuola che vorrei
Vai alla pagina dedicata su Facebook
19 luglio 2019

10-11-2014 01:11 Giampaolo Boccardo

1) Un vero peccato trascurare la secolare esperienza di chi ci ha preceduto. 1 ora settimanale nella scuola media inferiore per lo studio e la discussione dei proverbi, ci eviterebbe di ripetere gli errori dei nostri avi, scolpiti nei proverbi. 2) L'abolizione di Economia Domestica ha fatto sì che la gioventù moderna non sappia più attaccare un bottone nè cucinare una milanese.
A 75 anni forse sono superato, ma avendo due figli nativi di 3 anni e di un mese (sembrerà strano ma è così!) , non vedo buone cose se si coltiva solo il modernismo.
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:
Inserisci un Commento
Nome *
Email *
Commento *
Sono *
Leggi l'informativa *
Ho letto e accetto l'informativa
I commenti sono moderati e saranno pubblicati solo dopo l'approvazione della redazione

Iscriviti alle News

RSS Sottoscrivi i nostri RSS


Invia un messaggio riservato alla redazione


Promosso da
Promosso da IESS.it

Categorie
La scuola che vorrei (8)
Sistema Educativo (5)
Organizzazione scolastica (1)
Docenti (5)
Tecnologie e strumenti didattici (2)
Progetti (1)
Didattica (3)

Archivio



TAG Cloud